Aeroporto di San Francisco

Aeroporto di San Francisco

L’Aeroporto Internazionale di San Francisco (SFO) si trova a 21 chilometri al sud della città. È stato inaugurato nel 1927, e da allora non ha smesso di crescere e modernizzarsi.

L’Aeroporto di San Francisco è il secondo più importante della California per numero di passeggeri (quasi 56 milioni all’anno), superato solo dall’Aeroporto Internazionale di Los Angeles.

Dall’Aeroporto di San Francisco partono ogni giorno aerei verso le principali mete del Nord America, l’Europa, l’Asia e l’Australia. Ha quattro terminal collegati tra loro dall’Air Train, un treno sopraelevato gratuito.

Come raggiungere San Francisco dall’aeroporto?

In metro

Il mezzo più consigliato per andare dall’aeroporto al centro di San Francisco è il BART (metro). Permette di arrivare in città in solo 20 o 30 minuti con un biglietto di circa 9$.

In autobus

L’azienda SamTrans mette a disposizione tre linee che collegano l’Aeroporto di San Francisco al centro città: la 292, la 397 e la KX. L’ultima fermata di queste linee è il Transbay Terminal, a Market Street. Le prime due sono urbane e hanno un prezzo di 2,25$, mentre la KX è diretta e costa 4$.

In taxi

Uno dei modi più comodi per andare in centro è prendere un taxi, ma non sempre è l’alternativa più economica.

Per darvi un’idea dei prezzi, la corsa dall’aeroporto al centro città ha un costo di circa 50$, che raggiunge i 60$ se andate a Fisherman’s Wharf.

In minubus condiviso

Il servizio di shuttle ha un prezzo di circa 17$ a persona e tratta, a seconda della compagnia scelta. Troverete degli sconti per viaggi di andata e ritorno o gruppi.

Secondo noi, questo servizio è interessante solo per chi viaggia da solo e non vuole usare i mezzi pubblici, visto che per gruppi di più di due persone il taxi è più comodo, veloce e spesso anche più economico.

Trasporti per altre città

Se la vostra meta finale non è San Francisco, troverete diverse compagnie che offrono servizi di transfer fino a Monterrey, Marin, Santa Cruz e altre destinazioni vicine.